Viaggio in Perù, settembre 2023

 

 Alla scoperta della tradizione Shipibo e della dieta di Piante Maestre

Prenota subito

Da quattordici a ventotto giorni; da sei a dodici cerimonie di medicina amazzonica guidati da una Maestro Shipibo; immersione totale nella foresta vergine; vita essenziale a contatto con la natura: un viaggio per guarire nel profondo, ritrovare se stessi, lasciare andare vecchi schemi e aprirsi al nuovo.

Questo è un viaggio per cui vale la pena fare il conto alla rovescia...

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Siamo davvero felici di potervi proporre questo viaggio nell’Amazzonia peruviana (Pucallpa), per lavorare a stretto contatto con gli indigeni shipibo. Vivremo dai quattordici ai ventotto giorni in completo ritiro spirituale nella natura incontaminata della selva peruviana, lasciando a casa i confort e tutte le distrazioni che ci impediscono di entrare completamente in contatto con noi stessi. Questa è l’ambientazione ottimale sia per condurre una dieta di Piante Maestre, sia per sperimentare le cerimonie di Oni Kahua, la bevanda sacra del popolo shipibo, che in Perù è considerata patrimonio culturale nazionale.

Il centro presso cui saremo ospiti è lontano dalle logiche commerciali che spesso ormai circondano l’esperienza con la medicina indigena in tutto il Sudamerica: con questo viaggio abbiamo voluto offrire il più possibile un’esperienza autentica della vera tradizione indigena. Il curandero con cui lavoreremo è decisamente orientato a non svendere la sua tradizione per adattarsi alle richieste capricciose degli occidentali e, pur impegnandosi per rendere il suo centro il più confortevole possibile, il suo modo di lavorare con le piante maestre non ha subito eccessive contaminazioni dovuta alla modernità.

 

Pablo nella foresta di Atalaya

Per prenotare il tuo posto

I posti sono limitati a non più di dieci persone. Per riservare il tuo posto è sufficiente compilare il form sottostante, versare la caparra di 25€ (che sarà poi dedotta dal saldo) e firmare la scheda tecnico/informativa che ti verrà inviata.
Se entro dieci giorni ci avrai ripensato potrai ricevere indietro i 25 euro mentre, passati i dieci giorni, la caparra sarà trattenuta per coprire le spese di organizzazione. Per garantire la partecipazione al viaggio sarà poi necessario versare un anticipo di 500 € entro il 04/07/2023, mentre il saldo avverrà direttamente in loco.

Prenota qui

15 + 5 =

Scegli il tuo viaggio

Puoi scegliere fra tre periodi diverse di soggiorno, di quattordici, ventuno o ventotto giorni. Per chi volesse soggiornare più a lungo è necessario concordarlo in privato.

N.B. è possibile concordare date diverse, precedenti o successive a quelle indicate qui, non esitate a contattarci per chiedere info

Cosa rende unico questo viaggio:

Uno/due facilitatori » con 20 anni di lavoro con la medicina indigena, 10 anni di praticantato con gli Shipibo, esperti di yoga e meditazione.

viaggi nella selva amazzonica

Uno sciamano Shipibo, fine conoscitore della medicina indigena e delle  Piante Maestre, con oltre 25 anni di esperienza come curandero.

Un gruppo di massimo 10 persone per garantire una vera attenzione personalizzata, con i processi forti che possono insorgere.

Chiedi + info

ok, iscrivetemi alla newsletter

2 + 7 =

F.A.Q.

Modalità di partecipazione

Le iscrizioni sono aperte fino al 10/07/2022. Per entrare in Perù al momento non è necessaria la vaccinazione anticovid. In ogni caso durante il viaggio ci atterremo alle norme vigenti nel paese che ci ospita. Per accertarci della compatibilità della storia personale di ciascuno, con le pratiche che effettueremo durante il soggiorno, sarà necessario effettuare un colloquio telefonico conoscitivo previo. Dopo il versamento della caparra verrai ricontattato per fissare il colloquio. Nel caso in cui il colloquio non dovesse risultare positivo da parte nostra, la caparra sarà interamente restituita.

Politica di recesso

Per le disdette ricevute entro il 4/06/2023 sarà devoluto il 75% dell’anticipo versato.
Per le disdette ricevute entro il 4/07/2023 sarà devoluto il 50% dell’anticipo versato.
Per le disdette ricevute entro il 4/08/2023 sarà devoluto il 25% dell’anticipo versato.
Per le disdette ricevute dopo il 4 agosto 2023 sarà trattenuta tutta la quota versata a meno che non si riesca a trovare qualcuno che prenda il vostro posto.

 

Modalità di pagamento
La prima caparra di 25€ e il successivo acconto di 500 € potranno essere versati tramite le piattaforme Splitted o Paypal, mentre il saldo del viaggio dovrà essere corrisposto una volta arrivati in loco, potrà essere versato in contanti o tramite Western Union, direttamente al curandero.
Cos'è incluso nella quota?
Nella quota è incluso il vitto e l’alloggio per il tempo di permanenza, la dieta di Piante Maestre, le cerimonie di medicina amazzonica, i bagni di fiori, i colloqui con il curandero e con i facilitatori, le lezioni di yoga/qi gong e l’assistenza individuale a sostegno del percorso. Sono inclusi inoltre tutti i servizi extra che il curandero o i facilitatori dovessero ritenere opportuni per la guarigione della persona (come bagni di vapore, massaggi etc.)
Cos'è escluso dalla quota?
Dalla quota sono esclusi i biglietti aerei da e per la destinazione dove si effettuerà il soggiorno. Sono escluse inoltre tutte le attività extra rispetto al programma concordato, quindi visite o escursioni paesaggistiche, pernottamenti in strutture diverse dal centro, cibo consumato fuori dal centro, trattamenti con altre medicine come il kambo ecc. e qualsiasi cosa non esplicitamente inclusa nel programma.
Come si arriva a destinazione?
Il viaggio è a carico del partecipante ma verrà fornito ampio supporto da parte nostra per consigliarvi la migliore strategia. Il centro dove alloggeremo si trova a 2 ore di barca da Pucallpa, una popolosa città della selva peruviana raggiungibile con un volo interno dalla città di Lima, dove si arriva con il volo internazionale. Solitamente il giorno dell’arrivo in Perù si fa una sosta in città per riprendersi dalla stanchezza del viaggio e per ambientarsi, e il giorno dopo si va tutti insieme alla meta finale. Noi forniremo dei suggerimenti anche per dove alloggiare la prima notte a Pucallpa, ma se qualcuno ha già i suoi riferimenti, può fare in autonomia. 
Qual'è il programma del soggiorno?
Solitamente si arriva per il pranzo del primo giorno e si parte dopo la colazione dell’ultimo giorno indicato nel calendario. Si inizia la dieta il giorno dell’arrivo, con la prima cerimonia di Oni Kahua, alternando poi cerimonie un giorno sì e uno no e si riposa il sabato e la domenica. Il giorno successivo alle cerimonie si svolge il cerchio di integrazione la mattina prima del pranzo. Le lezioni di qi gong e/o yoga vengono effettuate nei giorni in cui non c’è cerimonia. Il resto del tempo è libero e dedicato all’introspezione come richiesto dalla pratica della dieta.
Cos'è la dieta di Piante Maestre?
La dieta di Piante Maestre è una pratica di cura e di apprendistato sviluppata dalle popolazioni indigene dell’Amazzonia, attraverso la quale si entra in contatto con lo spirito delle piante, per ricevere da esse cura e insegnamenti. Durante il periodo di dieta si osserva un’alimentazione ristretta e un isolamento sociale volontario, per permettere alla voce della pianta di essere più chiaramente riconoscibile dentro di noi. La Dieta può essere uno strumento molto profondo di guarigione e di evoluzione personale, per saperne di più vai qui: dieta di piante maestre
Cos'è l'Oni Kahua?
L’Oni Kahua è un decotto ricavato da due piante originarie della foresta Amazzonica, usato dalle popolazioni indigene in modo rituale con scopi curativi e divinatori. Bere Oni Kahua procura un’amplificazione della coscienza che permette alle persone di navigare nei regni dello spirito: questi viaggi interiori possono portare al rilascio di forti emozioni e alla comprensione di profonde tematiche personali. Se non hai mai sperimentato l’Oni Kahua, durante il colloquio telefonico valuteremo la tua partecipazione, in quanto ci sono delle controindicazioni da considerare.

. Contattaci per maggiori info.

N.B. i costi del viaggio sono totalmente a copertura delle richieste del curandero, non c’è alcun guadagno da parte degli organizzatori. L’unica richiesta che facciamo è di coprire con gli anticipi le spese dei nostri viaggi per raggiungere la destinazione. Questo significa che più sarà numeroso il gruppo, più le quote potrebbero ridursi.